Il nemico di classe

di Stefano Guerriero [Questo articolo uscirà sul prossimo numero della rivista «Gli asini»]. Il bel film Class enemy, diretto dallo sloveno Rok Biček e uscito in questi giorni nelle sale italiane, sembra fatto apposta per far discutere, con i suoi assunti problematici e controcorrente. Come in una pièce teatrale, quasi tutto

Continua a leggere