Le parole e le cose

Letteratura e realtà

8 settembre 2016
Pubblicato da Massimo Gezzi
0 commenti

Inediti /5: Carlo Bordini

a cura di Massimo Gezzi [Dopo Buffoni, Magrelli, Pusterla e Anedda, la rubrica degli Inediti presenta oggi tre poesie inedite di Carlo Bordini, seguite da una nota dell’autore scritta appositamente per la rubrica]. Festa Myra, che ha circa cinquant’anni meno di me, mi ha … Continua a leggere

6 settembre 2016
Pubblicato da Daniele Balicco
1 commento

La voce minima. Utopia e poesia in Paul Celan

di Mario Pezzella Il trauma storico[1] e la possibilità di farne oggetto di memoria è il tema centrale della poesia di Celan. Più volte il poeta si riferisce esplicitamente a una faglia, a una fenditura-ferita-abissale nel cuore del tempo. In Vor … Continua a leggere

16 agosto 2016
Pubblicato da Daniela Brogi
2 commenti

I fiumi

di Giuseppe Ungaretti [Oggi, 16 agosto 2016, ricorre il centenario di una delle più belle e importanti poesie del Novecento europeo. L’ha scritta un soldato della prima guerra mondiale: aveva all’epoca ventotto anni, e dopo aver fatto un bagno, di mattina, … Continua a leggere

6 agosto 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

James Merrill, 107 Water Street, Stonington, CT

Quattro poesie di James Merrill tradotte da Damiano Abeni e Moira Egan [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è uscito il 5 maggio 2015. James Merrill (New … Continua a leggere

4 agosto 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Il mito Pasolini

di Walter Siti [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è uscito il 2 novembre 2015, nel quarantesimo anniversario della morte di Pasolini. Era già stato pubblicato … Continua a leggere

31 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

A cosa serve la poesia? Quattro poesie di Philip Larkin

nella traduzione di Claudio Giunta e Gianluigi Simonetti [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è apparso l’8 settembre 2015]. A cosa serve la poesia? Tra l’altro, ad … Continua a leggere

23 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Ibridazioni. Intervista a Valerio Magrelli

[Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è uscito il 6 maggio 2015]. a cura di Francesca Santucci Francesca Santucci: Cominciamo da una domanda sulla scrittura. A partire … Continua a leggere

21 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Le memorie di un rivoluzionario timido. Un’intervista a Carlo Bordini

di Stefania Scateni [Una prima versione di questa intervista è uscita sull’«Unità»]  Il nuovo libro di Carlo Bordini, Memorie di un rivoluzionario timido, edito da Luca Sossella Editore (pagine 188, euro 10,00) è una autobiografia e insieme uno strano libro, poetico, … Continua a leggere

17 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

Quattro poesie

di Irene Salvatori [Irene Salvatori è nata in Versilia. Ha studiato a Pisa, a Cracovia e a Berlino, dove ora vive gestendo un caffè italo-polacco. Ha partecipato a RicercaBo 2015 e pubblicato poesie su rivista]   Hai mai visto una … Continua a leggere

13 luglio 2016
Pubblicato da Damiano Abeni
4 commenti

Catalogo di una spudorata gratitudine

di Ross Gay alcune poesie nella versione di Damiano Abeni e Moira Egan [Ross Gay è nato nel 1974 in Ohio, è cresciuto in Pennsylvania e oggi insegna alla Indiana University di Bloomington. La sua terza raccolta di poesia, Catalogue of Unabashed Gratitude (University … Continua a leggere