It’s Five O’Clock Somewhere. Classe, ideologia e identità nel country e nell’hiphop americano contemporaneo

di Pietro Bianchi e Michele Dal Lago [È uscito nei giorni scorsi il nuovo numero di Ácoma. Rivista internazionale di Studi Nordamericani dedicato a “Popular music, identità e classe”. Pubblichiamo un articolo di presentazione della sezione monografica del numero. Ácoma verrà presentata il prossimo 12 ottobre alle 18 a Roma a

Continua a leggere

Nothing but tired. Springsteen, Portelli e la classe operaia statunitense.

di Michele Dal Lago [Questo articolo è uscito su «Lo Straniero», n. 186/187 - dicembre 2015/gennaio 2016, pp. 148-152]. Nel panorama editoriale italiano Badlands (Alessandro Portelli, Donzelli, 2015) è certamente il libro più importante per comprendere la poetica springsteeniana in rapporto alla storia sociale della classe lavoratrice statunitense. «Tratto tutto –

Continua a leggere