Le parole e le cose

Letteratura e realtà

13 giugno 2018
Pubblicato da Le parole e le cose
3 commenti

Un rivoluzionario in parrucca. Lenin secondo Malaparte

di Raoul Bruni [Questo articolo è uscito su «Alias»]. Chi si è occupato finora di Malaparte ha quasi sempre cercato di etichettarlo politicamente: a seconda della fase storica di riferimento, lo si è potuto definire proto-fascista, fascista, anti-fascista, liberale, filo-comunista. … Continua a leggere

1 giugno 2018
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Leopardi e la filosofia: Giuseppe Rensi e Adriano Tilgher

di Raoul Bruni [Usciranno nei prossimi giorni, per Nino Aragno Editore, due libri curati e introdotti da Raoul Bruni: Su Leopardi di Giuseppe Rensi e La filosofia di Leopardi e altri scritti leopardiani di Adriano Tilgher. Il primo riunisce per la … Continua a leggere

15 maggio 2018
Pubblicato da Le parole e le cose
4 commenti

Il contro-Sessantotto di Luciano Bianciardi

di Raoul Bruni Esauriti (o quasi) i due «Antimeridiani» Isbn Edizioni, le opere di Luciano Bianciardi tornano in libreria grazie a Il Saggiatore, che, sotto il titolo Il cattivo profeta (a cura di Luciana Bianciardi, pp. 1482, € 62,00), ripropone … Continua a leggere

20 settembre 2017
Pubblicato da Claudia Crocco
0 commenti

La guerra moderna e la tendenza all’estremo: tra Leopardi e Girard.

di Raoul Bruni [Questo saggio è uscito nel volume Raccontare la guerra. I conflitti bellici e la modernità, a cura di Nicola Turi, Firenze, Firenze University Press, 2017]. La guerra assume la sua forma moderna a partire dalla Rivoluzione francese, quando … Continua a leggere

26 gennaio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Malaparte nella Polonia occupata

di Raoul Bruni [Questo articolo è uscito su “L’Indice dei libri del mese”]. A legare il destino di Curzio Malaparte alla Polonia sono innanzitutto ragioni biologiche, dal momento che la famiglia paterna, i Suckert, aveva origini polacche. Ma, al di … Continua a leggere

20 ottobre 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
3 commenti

Un apocalittico per i nostri giorni: Elémire Zolla

di Raoul Bruni [Questo articolo è uscito su «Alias»]. Quando nel 1959 Elémire Zolla pubblica il suo saggio più famoso, Eclissi dell’intellettuale – oggi riproposto, insieme a Volgarità e dolore e Storia del fantasticare, in Il serpente di bronzo. Scritti … Continua a leggere

27 marzo 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

Tommaso Landolfi: una storica sfortuna editoriale

di Raoul Bruni [Questo articolo è uscito in forma abbreviata e rimaneggiata su “Alias/ il manifesto”]. Ogni appassionato di Tommaso Landolfi sa bene quanto deve a Idolina, la figlia primogenita dello scrittore scomparsa prematuramente nel 2008. A sua volta scrittrice, traduttrice … Continua a leggere

19 marzo 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
3 commenti

Una storia degli spettri

di Raoul Bruni Nell’anno fatidico (1848) in cui Marx e Engels pubblicano il Manifesto del Partito Comunista, in un anonimo villaggio di campagna a nord-ovest di New York, si verificano degli stani fenomeni. Due sorelle adolescenti, Maggie e Kate Fox, … Continua a leggere

23 ottobre 2013
Pubblicato da Le parole e le cose
5 commenti

Raccontare la precarietà /2. Vanni Santoni

di Raoul Bruni [Quella che segue è la postfazione di Raoul Bruni a Personaggi precari di Vanni Santoni, che uscirà il 31 ottobre per Voland]. Cosa rimarrà della ipertrofica compagine di volumi sul precariato che si stanno accumulando ormai da … Continua a leggere

9 agosto 2013
Pubblicato da Le parole e le cose
3 commenti

Cinque domande sulla critica /5. Raoul Bruni

[Dal 29 luglio al 1 settembre 2013 Le parole e le cose osserverà una pausa estiva; la programmazione regolare riprenderà il 2 settembre 2012. Durante questo periodo, per non lasciare soli i nostri lettori, pubblicheremo dei video, delle interviste, delle … Continua a leggere