Le parole e le cose

Letteratura e realtà

20 settembre 2017
di Claudia Crocco
0 commenti

La guerra moderna e la tendenza all’estremo: tra Leopardi e Girard.

di Raoul Bruni [Questo saggio è uscito nel volume Raccontare la guerra. I conflitti bellici e la modernità, a cura di Nicola Turi, Firenze, Firenze University Press, 2017]. La guerra assume la sua forma moderna a partire dalla Rivoluzione francese, quando … Continua a leggere

7 novembre 2016
di Daniela Brogi
1 commento

Il tabù della violenza femminile

di Anna De Biasio [Anticipiamo, con dei tagli, il secondo paragrafo dell’Introduzione al libro di Anna De Biasio Le Implacabili. Violenze al femminile nella Letteratura Americana tra Otto e Novecento, appena pubblicato dalla casa editrice Donzelli, che ringraziamo. Il lavoro … Continua a leggere

12 agosto 2016
di Le parole e le cose
0 commenti

René Girard e la teoria letteraria

di Daniele Giglioli [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è uscito il 23 novembre 2015, ed è tratto dal volume Identità e desiderio. La teoria mimetica e la letteratura italiana (Transeuropa … Continua a leggere

18 gennaio 2016
di Rino Genovese
2 commenti

Trasformazione della violenza

di Rino Genovese Di che cosa parliamo quando parliamo di violenza? Quanti tipi ce ne sono? Si va dalle sue varie forme delinquenziali a quella interpersonale, che si consuma tra le mura domestiche, fino a quella politica e del terrorismo … Continua a leggere

14 gennaio 2016
di Le parole e le cose
2 commenti

Chi ha paura di René Girard? La teoria mimetica e la letteratura italiana

di Riccardo Castellana [Questo intervento è uscito su «Intersezioni»] 1. Una teoria realista René Girard è uno di quegli autori che rendono difficile il mestiere di chi cataloga libri. E se cercate in biblioteca i suoi scritti (soprattutto gli ultimi) … Continua a leggere

23 novembre 2015
di Daniele Giglioli
13 commenti

René Girard e la teoria letteraria

di Daniele Giglioli [Il testo che segue è stato letto al convegno Identità e desiderio. Desiderio, rivalità, violenza e riscatto nella letteratura e nella vita, tenutosi a Falconara Marittima il 11-12 marzo 2006, ed è poi confluito in Pierpaolo Antonello, Giuseppe … Continua a leggere

6 novembre 2015
di Le parole e le cose
7 commenti

Gli uomini saranno dèi gli uni per gli altri. Sull’antropologia di René Girard

di Barbara Carnevali [Due giorni fa è morto René Girard, uno dei maggiori antropologi e critici letterari del secondo Novecento. Il testo che segue è tratto da una conferenza pronunciata in occasione di un convegno su Girard alla Bibliothèque Nationale … Continua a leggere

5 agosto 2015
di Gianluigi Simonetti
1 commento

Exit auctor. Sull’autofinzione contemporanea

di Lorenzo Marchese [LPLC si prende una pausa estiva; la programmazione ordinaria riprenderà a settembre. Per non lasciare soli i nostri lettori ripubblichiamo alcuni testi usciti nel 2013. Questo articolo è stato pubblicato il 4 settembre 2013]. Perché “Exit auctor”? L’intenzione sarebbe … Continua a leggere

25 luglio 2014
di Le parole e le cose
6 commenti

Per Auerbach, contro Auerbach

di Alberto Casadei  [È appena uscito Letteratura e controvalori. Critica e scritture nell’era del web (Donzelli) di Alberto Casadei. Presentiamo il primo capitolo del libro. Ricostruendo la fortuna recente che ha avuto l’opera di Erich Auerbach, Casadei propone una poetica … Continua a leggere

24 febbraio 2014
di Le parole e le cose
18 commenti

Critica della vittima

di Daniele Giglioli [È uscito in questi giorni il nuovo saggio di Daniele Giglioli, Critica della vittima. Un esperimento con l’etica (Nottetempo). «La vittima – si legge nella quarta di copertina – è l’eroe del nostro tempo. Essere vittime dà … Continua a leggere