Le parole e le cose

Letteratura e realtà

7 novembre 2016
Pubblicato da Daniela Brogi
1 commento

Il tabù della violenza femminile

di Anna De Biasio [Anticipiamo, con dei tagli, il secondo paragrafo dell’Introduzione al libro di Anna De Biasio Le Implacabili. Violenze al femminile nella Letteratura Americana tra Otto e Novecento, appena pubblicato dalla casa editrice Donzelli, che ringraziamo. Il lavoro … Continua a leggere

12 agosto 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

René Girard e la teoria letteraria

di Daniele Giglioli [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è uscito il 23 novembre 2015, ed è tratto dal volume Identità e desiderio. La teoria mimetica e la letteratura italiana (Transeuropa … Continua a leggere

18 gennaio 2016
Pubblicato da Rino Genovese
2 commenti

Trasformazione della violenza

di Rino Genovese Di che cosa parliamo quando parliamo di violenza? Quanti tipi ce ne sono? Si va dalle sue varie forme delinquenziali a quella interpersonale, che si consuma tra le mura domestiche, fino a quella politica e del terrorismo … Continua a leggere

14 gennaio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

Chi ha paura di René Girard? La teoria mimetica e la letteratura italiana

di Riccardo Castellana [Questo intervento è uscito su «Intersezioni»] 1. Una teoria realista René Girard è uno di quegli autori che rendono difficile il mestiere di chi cataloga libri. E se cercate in biblioteca i suoi scritti (soprattutto gli ultimi) … Continua a leggere

23 novembre 2015
Pubblicato da Daniele Giglioli
13 commenti

René Girard e la teoria letteraria

di Daniele Giglioli [Il testo che segue è stato letto al convegno Identità e desiderio. Desiderio, rivalità, violenza e riscatto nella letteratura e nella vita, tenutosi a Falconara Marittima il 11-12 marzo 2006, ed è poi confluito in Pierpaolo Antonello, Giuseppe … Continua a leggere

6 novembre 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
7 commenti

Gli uomini saranno dèi gli uni per gli altri. Sull’antropologia di René Girard

di Barbara Carnevali [Due giorni fa è morto René Girard, uno dei maggiori antropologi e critici letterari del secondo Novecento. Il testo che segue è tratto da una conferenza pronunciata in occasione di un convegno su Girard alla Bibliothèque Nationale … Continua a leggere

5 agosto 2015
Pubblicato da Gianluigi Simonetti
1 commento

Exit auctor. Sull’autofinzione contemporanea

di Lorenzo Marchese [LPLC si prende una pausa estiva; la programmazione ordinaria riprenderà a settembre. Per non lasciare soli i nostri lettori ripubblichiamo alcuni testi usciti nel 2013. Questo articolo è stato pubblicato il 4 settembre 2013]. Perché “Exit auctor”? L’intenzione sarebbe … Continua a leggere

25 luglio 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
6 commenti

Per Auerbach, contro Auerbach

di Alberto Casadei  [È appena uscito Letteratura e controvalori. Critica e scritture nell’era del web (Donzelli) di Alberto Casadei. Presentiamo il primo capitolo del libro. Ricostruendo la fortuna recente che ha avuto l’opera di Erich Auerbach, Casadei propone una poetica … Continua a leggere

24 febbraio 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
18 commenti

Critica della vittima

di Daniele Giglioli [È uscito in questi giorni il nuovo saggio di Daniele Giglioli, Critica della vittima. Un esperimento con l’etica (Nottetempo). «La vittima – si legge nella quarta di copertina – è l’eroe del nostro tempo. Essere vittime dà … Continua a leggere

6 febbraio 2014
Pubblicato da Le parole e le cose
4 commenti

Il bene nelle cose. La pubblicità come discorso morale

di Emanuele Coccia [Esce oggi in libreria Il bene nelle cose. La merce come oggetto morale (Il Mulino), di Emanuele Coccia, che insegna filosofia all’EHESS di Parigi. Presentiamo alcune pagine tratte dall’ultimo capitolo. La pubblicità è oggi ovunque: nessuno spazio … Continua a leggere