L’impotenza della non-fiction

di Lorenzo Marchese [È da poco uscito per Quodlibet Studio il saggio di critica letteraria Storiografie parallele. Cos’è la non-fiction? di Lorenzo Marchese. Il libro è una riflessione complessiva su quel fenomeno plurale, contraddittorio e transmediale che si è imposto nella narrativa degli ultimi trent’anni e, per convenzione, è definito

Continua a leggere

Rileggendo Gomorra

di Mario Pezzella [LPLC va in vacanza fino a settembre. Anche quest’anno, per non lasciare soli i nostri lettori, riproporremo alcuni dei pezzi apparsi nei mesi precedenti. Questo intervento è uscito il 16 gennaio 2017]. È divenuto difficile leggere Gomorra[1]. Fantasmi di film, di serie televisive, la stessa icona televisiva dell’autore,

Continua a leggere

Rileggendo Gomorra

di Mario Pezzella È divenuto difficile leggere Gomorra[1]. Fantasmi di film, di serie televisive, la stessa icona televisiva dell’autore, affollano l’immaginazione, e ostacolano il ritorno senza interferenze alle righe scabre, dure, talvolta faticose del testo originale. In questo caso gli effetti della ricezione del romanzo rischiano paradossalmente di impedirne la

Continua a leggere

Scrittori, popolo e massa

di Massimo Raffaeli [Questo articolo è uscito su «Alias»]. Pochi libri di critica hanno inciso così profondamente nel senso comune come Scrittori e popolo, uscito cinquant’anni fa da una piccola editrice romana, Samonà e Savelli, che allora garantiva una specie di samizdat alla sinistra extraparlamentare. Lo firmava uno studioso ancora

Continua a leggere