Le parole e le cose

Letteratura e realtà

3 settembre 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
2 commenti

I nomi propri e gli uomini medi. Romanzo, scienze umane, democrazia

di Guido Mazzoni [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è stato pubblicato il 4 aprile 2016. Una prima versione di questo saggio è uscita nel numero 10 … Continua a leggere

17 agosto 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

La conoscenza non ha confini. Intervista a Mircea Cărtărescu

di Vanni Santoni [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è uscito il 15 gennaio 2016. Mircea Cărtărescu è nato a Bucarest nel 1956; su LPLC ne avevamo … Continua a leggere

5 agosto 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
4 commenti

Stoner: la grammatica della vita

di Barbara Carnevali [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è uscito il 24 novembre 2015, ed è uscito su di WestEnd. Neue Zeitschrift für Sozialforschung, la rivista legata … Continua a leggere

21 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Le memorie di un rivoluzionario timido. Un’intervista a Carlo Bordini

di Stefania Scateni [Una prima versione di questa intervista è uscita sull’«Unità»]  Il nuovo libro di Carlo Bordini, Memorie di un rivoluzionario timido, edito da Luca Sossella Editore (pagine 188, euro 10,00) è una autobiografia e insieme uno strano libro, poetico, … Continua a leggere

1 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
10 commenti

Osservare e dire le vite altrui: breve introduzione alla biofiction

di Marco Mongelli Fatti e personaggi sono come li ho riportati, cambiano i nomi. Questo per quanto riguarda la vita pubblica. Mentre la privata, coi suoi sogni e gli incubi, è priva di fonti. Come al solito è nuda. (Davide Orecchio, … Continua a leggere

28 giugno 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
5 commenti

Autopsia di uno scandalo. American Psycho venticinque anni dopo

di Luca Mirarchi Sarebbe quasi rassicurante, per certi versi, poter ritornare a parlare di American Psycho, a venticinque anni dall’uscita, come se si trattasse dell’anniversario di un libro controverso di enorme successo che ha saputo fotografare, come forse nessun altro, New … Continua a leggere

16 giugno 2016
Pubblicato da Massimo Gezzi
2 commenti

Addio. Il romanzo della fine del lavoro

di Angelo Ferracuti [Esce oggi per Chiarelettere Addio. Il romanzo della fine del lavoro, di Angelo Ferracuti. Ne riportiamo l’introduzione e il primo capitolo]. Era da un po’ di tempo che avevo intenzione di scrivere un lun­go reportage narrativo sulla … Continua a leggere

15 giugno 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
4 commenti

Parigi è un desiderio

di Andrea Inglese [Domani esce per Ponte alle Grazie Parigi è un desiderio, il primo romanzo di Andrea Inglese. Ne presentiamo un brano in anteprima] “Eccomi a Parigi – mi dicevo – eccomi veramente entrato a Parigi”, e che fosse … Continua a leggere

7 giugno 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
14 commenti

Memorie di un rivoluzionario timido

di Carlo Bordini [È uscito in questi giorni il romanzo di Carlo Bordini Memorie di un rivoluzionario timido (Sossella). Ne pubblichiamo un estratto, seguito dalla nota Al lettore. Domani, mercoledì 8 giugno, a Roma (Apollo 11, via Bixio 80/a), si terrà … Continua a leggere

20 maggio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Uomini & cinghiali. Il cinghiale che uccise Liberty Valance di Giordano Meacci

di Francesco Pecoraro Un romanzo come questo non si vedeva da un pezzo. 52 capitoli di scrittura-scrittura, estrosissima, umorale, linguisticamente iper-colta, multi-dimensionale e super-italiana – nel testo non c’è una sola concessione gratuita all’inglese –: è una specie di compendio dell’idioma … Continua a leggere