Le parole e le cose

Letteratura e realtà

3 agosto 2018
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Perché sono su Instagram/3. Sabrina Ragucci

a cura di Maria Teresa Carbone [LPLC va in vacanza. Per non lasciare soli i nostri lettori durante la stagione estiva, riproponiamo alcuni pezzi usciti nei mesi o negli anni precedenti. Questo articolo è stato pubblicato il 26 febbraio 2018. Secondo rilevazioni … Continua a leggere

26 febbraio 2018
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Perché sono su Instagram/3. Sabrina Ragucci

a cura di Maria Teresa Carbone [Secondo rilevazioni già obsolete – settembre 2017 – Instagram avrebbe 800 milioni di utenti nel mondo. Più donne che uomini, più urbani che rurali, più giovani che anziani. Così sta scritto nella voce di Wikipedia … Continua a leggere

25 luglio 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Il mondo di Walker Evans

di Sabrina Ragucci [Questo articolo è uscito sul «Manifesto»] Walker Evans al Centre Pompidou (fino al 14 agosto) è la prima retrospettiva tematica in Europa. Costituita da più di 300 stampe d’epoca e da un centinaio di documenti, la mostra parigina … Continua a leggere

23 giugno 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Inconscio personale e inconscio fotografico. Su Marina Ballo Charmet

di Sabrina Ragucci Ogni artista agisce spinto da alcune domande ossessive che attraversano tutta la propria opera, e quindi la propria vita. Quelle di Marina Ballo Charmet potrebbero sintetizzarsi in: Quando e dove nasce l’immagine? Con quale meccanismo si coniuga … Continua a leggere

28 maggio 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Uno sguardo su paesaggi extraterrestri. L’arte di Flavio de Marco

di Sabrina Ragucci John Szarkowski, indimenticato curatore della fotografia per il MoMa, parlava di mirror e window: fotografi che usano la fotografia come specchio dentro cui riflettersi, oppure come finestra da cui guardare la realtà. Specchio e finestra sono al centro della mostra Planetarium di Flavio de Marco, appena inaugurata presso M77 … Continua a leggere

28 marzo 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Fama, figli, entrate. Quando l’artista è donna

di Gilda Policastro [Dal 24 al 30 marzo LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. In questi giorni, per non lasciare soli i nostri lettori, ripubblicheremo alcuni post. L’articolo che segue è uscito su «il Reportage»]. Artiste coeve: contemporanee e coetanee in … Continua a leggere

29 gennaio 2016
Pubblicato da Giorgio Falco
4 commenti

Preghiera tra parentesi. Il brevetto del geco di Tiziano Scarpa

di Giorgio Falco Ne vale la pena? Continuare a scrivere, a dipingere, a fotografare il paesaggio lungo i bordi di città per tentare di dare dignità all’ultimo dei mattoni, dei pali della luce, degli animali che vivono dentro gli interstizi, … Continua a leggere

30 ottobre 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Etica e fotografia: una relazione attuale

di Ilaria Schiaffini [È uscito da poco, presso DeriveApprodi, il volume collettivo Etica e fotografia. Potere, ideologia, violenza dell’immagine fotografica, a cura di Raffaella Perna e Ilaria Schiaffini. Attraverso i contributi di studiosi di fotografia, antropologi, giornalisti, storici dell’arte e … Continua a leggere

12 aprile 2015
Pubblicato da Giorgio Falco
0 commenti

L’arte di Stephen Shore

di Sabrina Ragucci [Questo articolo è uscito sul «manifesto»]. L’intera opera di Stephen Shore ricorda quello che disse Jean-Luc Godard (Moi, je suis une image) “Esisto più come immagine che come essere reale, poiché la mia unica vita consiste nel … Continua a leggere

26 gennaio 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Fama, figli, entrate. Quando l’artista è donna

di Gilda Policastro [L’articolo di Gilda Policastro compare sull’ultimo numero di «il Reportage», che è uscito in questi giorni]. Artiste coeve: contemporanee e coetanee in un tempo di crisi dei settori produttivi canonici, figurarsi dell’arte. Donne che scelgono percorsi non … Continua a leggere