Dovuto a Primo Levi

di Niccolò Scaffai     [Dal 1° al 25 agosto LPLC2 va in vacanza. In questi giorni ripubblicheremo alcuni articoli usciti da febbraio a oggi, con qualche sorpresa occasionale. Il post di oggi è uscito l'8 marzo 2019. Buone vacanze!]     1) Il 2019 è il centenario della nascita

Continua a leggere

Dovuto a Primo Levi

di Niccolò Scaffai   1) Il 2019 è il centenario della nascita di Primo Levi. Negli ultimi anni, gli studi sulla sua opera hanno fatto molti progressi: se Levi era già da tempo un autore canonico (prima di tutto nelle scuole), ora è anche uno degli autori meglio conosciuti, interpretati

Continua a leggere

Primo Levi e la memoria

di Anna Baldini  [Questo saggio è uscito, in inglese, su «Quest»]. Negli ultimi ven’anni, in molti Paesi occidentali la memoria della persecuzione e dello sterminio nazista degli ebrei e di altre minoranze è diventata un dovere civile, supportato dalle istituzioni dello Stato.[1] Parallelamente, gli storici hanno cominciato a interrogarsi sulle condizioni

Continua a leggere

Essere giovani

di Daniela Brogi [Questo testo è l’introduzione al libro Giovani. Vita e scrittura tra fascismo e dopoguerra, pubblicato da :duepunti edizioni]. «Quando ero giovane…»: per spiegare sinteticamente i contenuti del libro, basta pensare quanto è diventata desueta questa espressione, almeno in Italia. Non si usa più, lo si fa con

Continua a leggere

Un ricordo di Saramago: intervista a Pilar del Río

di Claudia Mancini                                                            [Pilar Del Río, giornalista e scrittrice, è stata moglie di José Saramago e traduttrice delle opere di Saramago in lingua spagnola. Oggi lo scrittore portoghese avrebbe compiuto 90 anni]. Mi è sembrato molto interessante il film documentario José e Pilar di Miguel Gonçalves Mendes, soprattutto la scena

Continua a leggere