Le parole e le cose

Letteratura e realtà

30 settembre 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
59 commenti

Ma quale Rivoluzione

di Francesco Pecoraro La morte di Pietro Ingrao sta innescando un sentimento collettivo di nostalgia generazionale. La nostalgia, se coltivata privatamente, è un sentimento come un altro. Ma quando diventa collettiva assume consistenti sfumature di oscenità. La più ripugnante è … Continua a leggere

14 marzo 2012
Pubblicato da Rino Genovese
2 commenti

Il destino dell’intellettuale /6. Prendere posizione

di Rino Genovese C’è stato nel Novecento un umanesimo del tutto a suo agio con la violenza come forza motrice della storia. Sartre scriveva: «considerata dal punto di vista di una società futura che nascerà grazie ai suoi sforzi, la … Continua a leggere

23 gennaio 2012
Pubblicato da Emanuele Zinato
23 commenti

Verifica delle parole: cultura bene comune?

di Emanuele Zinato I. Dal Teatro Valle di Roma ai Cantieri palermitani alla Zisa, i lavoratori dello spettacolo italiani hanno reagito alla restrizione degli investimenti culturali con atti di ricostruzione dell’immaginario incentrati su una parola d’ordine: cultura come bene comune. Queste … Continua a leggere