Le parole e le cose

Letteratura e realtà

22 ottobre 2017
di Clotilde Bertoni
1 commento

Il munnu vacante di Mimmo Borrelli

di Gianandrea Piccioli [Una prima versione di questo articolo è uscita su «Il manifesto»] Finalmente esce, da Baldini e Castoldi, ‘Nzularchia, il primo testo teatrale di Mimmo Borrelli, già previsto da Franco Quadri nella sua mitica Ubulibri insieme col secondo (‘A … Continua a leggere

30 luglio 2017
di Pietro Bianchi
0 commenti

Il volto nero della Fede. Note su The Minister’s Black Veil di Romeo Castellucci

di Pietro Bianchi [LPLC va in vacanza fino a settembre. Anche quest’anno, per non lasciare soli i nostri lettori, riproporremo alcuni dei pezzi apparsi nei mesi precedenti. Questo intervento è uscito il 20 dicembre 2016]. Lacan diceva spesso che la psicoanalisi … Continua a leggere

24 luglio 2017
di Le parole e le cose
2 commenti

Ambiguità del teatro documentario

di Filippo Bruschi I Terrazza del bar del Théâtre des Carmes a Avignone, dove si sta svolgendo la settantunesima edizione del festival di teatro più grande d’Europa, insieme a quello di Edimburgo. A me Avignone durante il festival è sempre apparsa … Continua a leggere

21 marzo 2017
di Massimo Gezzi
2 commenti

Personæ

di Franco Buffoni [Il mese prossimo uscirà per Manni Personæ. Dramma in cinque atti e un prologo di Franco Buffoni. Ne pubblichiamo un’anticipazione (il prologo, le prime due scene dell’atto primo e le note finali), ringraziando l’autore]. DRAMATIS PERSONAE Dopo … Continua a leggere

20 dicembre 2016
di Pietro Bianchi
1 commento

Il volto nero della Fede. Note su The Minister’s Black Veil di Romeo Castellucci

di Pietro Bianchi Lacan diceva spesso che la psicoanalisi deve reinventarsi ogniqualvolta vi sia un’analisi. Contrariamente a quello che molti credono l’esperienza dell’inconscio non è infatti una cosa stabile e ben precisa, una sorta di “cura standard” che possa essere … Continua a leggere

8 dicembre 2016
di Daniela Brogi
0 commenti

La “prima” Butterfly alla Scala

di Guglielmo Pianigiani L’apertura della Scala 2016 si è affidata, questa volta, a un titolo del grande repertorio: Madame Butterfly di Giacomo Puccini. Non si tratta, tuttavia, della versione più conosciuta, la quarta, quella che riproduce la prima parigina del 1906. … Continua a leggere

7 dicembre 2015
di Daniela Brogi
4 commenti

Giano bifronte: Giovanna d’Arco alla Scala

di Guglielmo Pianigiani Alzi la mano chi avrebbe potuto immaginare un titolo come la Giovanna d’Arco per l’apertura della Scala 2015, questa sera. Non è difficile rispondere: nessuno. Vorrei, dunque, interrogarmi sul perché della scarsa considerazione verso quest’opera e sui … Continua a leggere

2 luglio 2015
di Le parole e le cose
0 commenti

Restare aggrappati a un palo. Due interviste con Chiara Guidi

a cura di Piero Sorrentino [Queste due interviste sono la trascrizione – leggermente riveduta – di due conversazioni radiofoniche avute con Chiara Guidi, cofondatrice della Societas Raffaello Sanzio, andate in onda su Radio3 nel programma Zazà. La prima, del gennaio … Continua a leggere

19 novembre 2014
di Clotilde Bertoni
7 commenti

L’artefice magico. Nel trentennale della scomparsa di Eduardo De Filippo

di Clotilde Bertoni [Questo articolo è già uscito su «Alias/Il manifesto»] «Solo quando vedo Eduardo capisco cos’è il teatro» diceva Pasolini. E mentre si celebra il trentennale della sua scomparsa, l’opera di Eduardo seguita a far capire cos’è il teatro … Continua a leggere

22 dicembre 2013
di Le parole e le cose
2 commenti

Heiner Müller, Poesie

Traduzione e postfazione di Manuela Alessandra Poggi [Nel 2014 Suhrkamp pubblicherà in edizione riveduta e a cura di Kristin Schulz le poesie complete di Heiner Müller (1929-1995), uno dei maggiori drammaturghi del secondo Novecento. Dall’anno della caduta del Muro, Müller … Continua a leggere