La parola braccata

di Valerio Magrelli [È uscito da poco per Il Mulino La parola braccata. Dimenticanze, anagrammi, traduzioni e qualche esercizio pratico, un libro in cui Valerio Magrelli esplora il processo della traduzione presentando anche alcuni esercizi di resa poetica fra testi di varie lingue. Pubblichiamo un estratto del capitolo intitolato Esercizi

Continua a leggere

I miei libri nel mondo

di Yu Hua (trad. di Silvia Pozzi) [È iniziata ieri la dodicesima edizione di Babel. Festival di letteratura e traduzione di Bellinzona (Svizzera), che andrà avanti fino a domenica 17 settembre. Lo scrittore cinese Yu Hua, di cui presentiamo in esclusiva un testo inedito, interverrà al festival sabato alle 18

Continua a leggere

Ri-generazioni

Essere un altro: poeti che traducono poeti  una conversazione-reading con Vivian Lamarque e Valerio Magrelli coordina l'incontro Paolo Maccari  Festival Orizzonti Verticali, a cura di Associazione Culturale “La Scintilla” 5 luglio, ore19.00 Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale, Poggibonsi  Che cosa di un poeta entra nella poesia del poeta che

Continua a leggere

Costellazione Gerontion

di Carmen Gallo Costellazione Gerontion è un percorso di traduzioni attraverso la poesia di lingua inglese del Novecento; un’occasione per ragionare sul rapporto tra storia, esperienza e conoscenza. Il punto di partenza è Gerontion, una poesia cui T.S. Eliot inizia a lavorare nel 1917, in concomitanza con la scrittura di frammenti

Continua a leggere

Catalogo di una spudorata gratitudine

di Ross Gay alcune poesie nella versione di Damiano Abeni e Moira Egan [Ross Gay è nato nel 1974 in Ohio, è cresciuto in Pennsylvania e oggi insegna alla Indiana University di Bloomington. La sua terza raccolta di poesia, Catalogue of Unabashed Gratitude (University of Pittsburgh Press, 2015), ha vinto nel 2015 il National

Continua a leggere