Le parole e le cose

Letteratura e realtà

29 giugno 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Ri-generazioni

Essere un altro: poeti che traducono poeti  una conversazione-reading con Vivian Lamarque e Valerio Magrelli coordina l’incontro Paolo Maccari  Festival Orizzonti Verticali, a cura di Associazione Culturale “La Scintilla” 5 luglio, ore19.00 Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale, Poggibonsi  Che … Continua a leggere

15 febbraio 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
3 commenti

Giocare di sponda nella lingua del sogno. Come tradurre il Finnegans Wake

di Fabio Pedone e Enrico Terrinoni [È da poco uscita negli Oscar Mondadori la traduzione del Finnegans Wake (libro III, capitoli 1-2) di Joyce, a cura di Enrico Terrinoni e Fabio Pedone. Una versione più breve di questo intervento è … Continua a leggere

2 febbraio 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Costellazione Gerontion

di Carmen Gallo Costellazione Gerontion è un percorso di traduzioni attraverso la poesia di lingua inglese del Novecento; un’occasione per ragionare sul rapporto tra storia, esperienza e conoscenza. Il punto di partenza è Gerontion, una poesia cui T.S. Eliot inizia a … Continua a leggere

20 novembre 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Tradurre Bruce Springsteen (senza essere suo fan)

di Pierluigi Lucadei [Nel 2013 la biografia di Springsteen scritta da Peter A. Carlin, Bruce, ha ottenuto nel mondo un discreto successo. L’autobiografia, Born to Run, è uscita per Mondadori nel settembre scorso, tradotta da Michele Piumini, che pur amando diversi … Continua a leggere

30 agosto 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Mistero Bolaño. Conversazione con Ilide Carmignani

a cura di Marco Montanaro [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è stato pubblicato il 10 marzo 2016. Come possiamo evitare che Roberto Bolaño diventi una … Continua a leggere

31 luglio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

A cosa serve la poesia? Quattro poesie di Philip Larkin

nella traduzione di Claudio Giunta e Gianluigi Simonetti [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria. Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è apparso l’8 settembre 2015]. A cosa serve la poesia? Tra l’altro, ad … Continua a leggere

13 luglio 2016
Pubblicato da Damiano Abeni
4 commenti

Catalogo di una spudorata gratitudine

di Ross Gay alcune poesie nella versione di Damiano Abeni e Moira Egan [Ross Gay è nato nel 1974 in Ohio, è cresciuto in Pennsylvania e oggi insegna alla Indiana University di Bloomington. La sua terza raccolta di poesia, Catalogue of Unabashed Gratitude (University … Continua a leggere

6 maggio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Sul tradurre

di Franco Buffoni [Sabato 14 maggio, al salone del libro di Torino, in sala Argento h 12, Franco Buffoni presenta la nuova edizione accresciuta del suo saggio Con il testo a fronte (Interlinea). Questo è una delle nuove parti aggiunte al … Continua a leggere

10 marzo 2016
Pubblicato da Claudia Crocco
3 commenti

Mistero Bolaño. Conversazione con Ilide Carmignani

a cura di Marco Montanaro [Come possiamo evitare che Roberto Bolaño diventi una smorta icona da salotto letterario, come già accaduto ad altri autori morti prematuramente? Ne abbiamo parlato con Ilide Carmignani, una delle più importanti traduttrici italiane, nonché la traduttrice di Bolaño … Continua a leggere

9 febbraio 2016
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

«Il traduttore non è un becchino». Le traduzioni estreme di Franco Nasi

di Ornella Tajani Je suis le marchand de sens. On s’arrête chez moi pour faire le plein de sens Roland Barthes «Ci sono esperienze traduttive insolite che stanno alle traduzioni canoniche come gli sport estremi stanno alla pallavolo, al tennis o … Continua a leggere