Le parole e le cose

Letteratura e realtà

20 giugno 2017
Pubblicato da Daniele Balicco
0 commenti

Un gioco di specchi. Jean Baudrillard, Michel Houellebecq e il presente

di René Capovin Se gli uomini fossero più felici nei secoli passati, questo l’interrogativo da doccia che spinge Daniel1, di professione comico, a compiere un rapido giro d’orizzonte sulla storia della nostra civiltà. Il personaggio di La possibilità di un’isola[1] … Continua a leggere

9 giugno 2017
Pubblicato da Daniela Brogi
2 commenti

Nel nome della madre. Per un nuovo racconto di formazione

di Daniela Brogi [Stasera, alle venti, presso il Festival “Una Marina di Libri”, a Palermo, sarà presentato per la prima volta il libro Nel Nome della Madre. Ripensare le figure della maternità. Il libro comprende contributi di Daniela Brogi, Tiziana de … Continua a leggere

1 giugno 2017
Pubblicato da Daniela Brogi
8 commenti

Infanzia e redenzione. Benjamin e Proust

di Daniele Garritano [Queste sono alcune pagine tratte dal primo capitolo del libro Il senso del segreto. Benjamin, Bataille, Blanchot, Deleuze e Derrida sulle tracce di Proust, uscito alcuni mesi fa per la casa editrice Mimesis, che ringraziamo] Nel 1929, … Continua a leggere

5 maggio 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
3 commenti

Soltanto questo dileguare. L’Autoritratto nello studio di Giorgio Agamben

di Paolo Godani L’immagine è ciò in cui il passato viene a convergere con il presente in una costellazione. Mentre la relazione dell’allora con l’ora è puramente temporale (continua), la relazione del passato con il presente è dialettica, a salti (W. … Continua a leggere

24 febbraio 2017
Pubblicato da Le parole e le cose
5 commenti

Walter Benjamin e la riproduzione dell’opera d’arte

di Paolo Godani Il saggio di Walter Benjamin sull’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica è senza dubbio uno dei testi filosofici più influenti del XX secolo, che ha non soltanto segnato la riflessione estetica sulla fotografia e sul cinema, ma … Continua a leggere

29 agosto 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
1 commento

Incanto e disincanto della notte. Sette quadri su letteratura e illuminazione cittadina

di Paolo Zanotti [LPLC si prende una pausa estiva; la programmazione ordinaria riprenderà a settembre. Per non lasciare soli i nostri lettori ripubblichiamo alcuni testi usciti nel 2013 e 2014. Questo saggio, già uscito in Studi di letterature comparate in onore … Continua a leggere

27 luglio 2015
Pubblicato da Claudia Crocco
1 commento

Letteratura e critica. Sei domande a scrittori e critici nati negli anni Ottanta / 9

[La prima parte del questionario su letteratura e critica termina oggi. A settembre pubblicheremo un intervento conclusivo, nel quale si cercherà di fare un bilancio sulla base delle interviste raccolte. Le prime risposte al questionario si possono leggere qui e … Continua a leggere

9 luglio 2015
Pubblicato da Claudia Crocco
6 commenti

Letteratura e critica. Sei domande a scrittori e critici nati negli anni Ottanta / 7

[Le prime risposte al questionario si possono leggere qui e nei post a seguire.] Gaia Locatelli 1. Partiamo dalla domanda del sondaggio di «Orlando»: «Chi tra gli scrittori che oggi hanno tra i quarantanove e i sessantanove anni continueremo a … Continua a leggere

15 marzo 2015
Pubblicato da Le parole e le cose
0 commenti

Critica del presente, tra letteratura e filosofia

Mercoledì 18 marzo, all’Università di Siena, si terrà una giornata di studi intitolata Critica del presente, tra letteratura e filosofia. Intervengono Daniele Giglioli, Guido Mazzoni, Paolo Godani, Elettra Stimilli, Clemens-Carl Häerle. Altre informazioni si trovano qui: