6 thoughts on “Youth Knows No Pain

  1. Mi piacciono questi due video, soprattutto il primo Youth knows no pain! Grazie!!!

  2. Basta con questi stranieri, che c’è tanta musica bella anche in Itaglia, solo che purtroppo non è valorizzata:

  3. Tranquilla Heroine, io lavoro per te, mica per quel vecchio arnese di Giunta

  4. Veramente bella ” Youth knows no pain” .. sì c’è un’ eco della West Coast , anche in questi cori che rimandano alla dimensione delle comunità hippies , e, più indietro alla radice più antica delle comunità religiose, richiamata pure dalle vesti lunghe e nere delle ragazze del coro.. magari un richiamo involontario o forse solo una suggestione… però c’è un pò di storia culturale americana in questa performance..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.